Tribute Band ufficiale del gruppo "Le Orme"
Vai ai contenuti

Menu principale:

Noi e le Orme

Media > Foto

La passione per Le Orme, nata nel 1971, con l'ascolto del (come si chiamavano allora) long playing Collage si è alimentata, nel tempo, anche con l'ascolto del gruppo nei concerti dal vivo.
Nell'era d'oro del pop i concerti dei gruppi prog erano frequenti anche nelle località del sud. Molto attivo fu il mitico "Teatro Alfieri" di Taranto dove ORME, PFM, BANCO e  tutti gli altri gruppi portarono molto spesso la loro musica.

Noi, minorenni, si partiva con la mitica littorina delle FF.SS. e, se ricordiamo bene, con 2500 lire si pagava il biglietto del treno, il concerto e il panzerotto e la  birra alla mitica Dreher di Taranto in Piazza Immacolata.

E poi la grande emozione del concerto ..... ricordi indelebili.... anche oggi.  Che musica e che  tempi ragazzi!!!  
E noi siamo stati fortunati ... li abbiamo vissuti .....

Le Orme a Policoro sono venute tre volte, ed ogni volta ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere con i nostri miti, farci autograre i dischi e perchè no qualche foto che custodiamo con grande ... amore..

Ed ancora oggi, se c'è l'oppurtunità andiamo a vedere i nostri beniamini.....  non c'è niente di meglio per passare una serata  che ti riconcili con il mondo...  



Le Orme  nella formazione classica anni 70  con Aldo Tagliapietra, Michi dei Rossi e Tony Pagliuca.


Le Orme furono il primo gruppo italiano a registrare un album live.





Le Orme a Policoro per la festa della "Madonna del Ponte"

Pino, visti i suoi "nulli" impegni di famiglia (è sigle) molte volte è andato in "solitaria"  raggiungendo le Orme nei posti più impensati.

Percorrendo a volte anche 700/800 km tra andata e ritorno. E abbiamo sempre voluto una prova che non andasse a "donne"  :)

Prove che vi mostriamo.....

Concerto delle Orme a Mola di Bari a dicembre 2015. Nella foto la W.S.B con Michi dei Rossi e Fabio Trentin. Nell'ultima foto due altri grandi appassionati delle Orme, Teresa e Domenico.

     













      Michele Bon                                                          Michi dei Rossi                                                     Fabio Trentin       


 


Eravamo anche a Potenza, all'auditorium G. Venosa.




16 AGOSTO 2016


 

Noi in formazione ridotta (Roby e Pino) a Castelluccio Valmaggiore durante il sound check.   Qui abbiamo rincontrato Luigi "Gino" Di Terlizzi, altro grande appassionato delle Orme fin dai tempi della fondazione, videomaker/fotografo ufficiale della band  ... e che custodisce segreti inenarrabili  :)

                         






























Pino e Gino (sullo sfondo Michi dei Rossi e Fabio Trentin)



Trentin lascia Le Orme ed è sostituito dal chitarrista Alessio Trapella. Prima uscita ufficiale della band al sud è a Tricase.
Solo 200 e passa chilometri e siamo li.... in prima fila.


Torna ai contenuti | Torna al menu